12/08/am

Eventi

 

 

L’integrazione è la soluzione o il problema?

Mercoledì 30 Maggio 2018 h 21.00

Rivarolo Canavese

Secondo appuntamento de “L’Officina delle idee e del pensiero” con la collaborazione della Fondazione Ki An

Ospite della serata: Magdi Cristiano ALLAM, giornalista, politico e scrittore egiziano naturalizzato italiano che dopo una vita da “musulmano moderato” si è convertito al Cristianesimo.

Insieme al Presidente Fabrizio BERTOT ed il pubblico presente in sala si parlerà del tema dell’ integrazione in Italia ed in Europa: una soluzione o un problema?

Magdi Cristiano Allam “Il Corano senza veli”  – MCA Comunicazione

 


 

Identità europea e politiche migratorie

Lunedì 23 Aprile 2018 h 20.30

Rivarolo Canavese

Incontro organizzato dall’ Associazione “L’Officina delle idee e del pensiero” con la partecipazione della Fondazione Ki An

Obiettivo della serata: far ripartire un confronto sulle idee in Rivarolo Canavese sui grandi temi quali l’immigrazione, la famiglia, la politica ma anche i temi legati al territorio

Ospite: Alessandro Meluzzi


 

Elezioni Presidenziali in Azerbaijan

Baku, 11 Aprile 2018

Fabrizio BERTOT, osservatore internazionale

 

Comunicati stampa:

Leggendo per l’Italia

Italia Daily News

Macchioni Communications

 


Parlano di noi:

 

  • Il giornale OFF:

Per semplificare la burocrazia di Bruxelles c’è la Fondazione KI-AN

 

Kian è una fondazione no-profit focalizzata sulla costruzione di relazioni a lungo termine sul territorio Euroasiatico. Il suo stile semplice è progettato per investire nel futuro attraverso l’uso di strumenti europei che permettono di intensificare e valorizzare i rapporti tra soggetti che condividono la stessa cultura.

Il suo nome e il logo scelto sono il simbolo della forza nella storia e nella cultura antica e moderna. KI: nella cosmogonia dei sumeri era la dea della terra ed esprimeva la forza e la determinazione della terra, mentre AN, nella stessa cosmogonia, era il dio del cielo, il principio ispiratore della creazione, di ogni rinascita della terra. È per questo motivo che “KI AN” è il nome definitivo scelto dai fondatori quando hanno dato vita a questa organizzazione, che aiuta ad utilizzare le risorse europee attraverso lo sviluppo di progetti soprattutto culturali.

L’Europa ha la sua forza.

Una forza racchiusa nella sua storia e nella sua cultura antica e moderna con la quale esprimerà tutta la sua determinazione, l’energema, la potenza liberata, per intraprendere il cambiamento di cui necessita affinché la sua rinascita avvenga nella verità dei popoli che la costituiscono. Essi sono l’energon, la vera potenza reale, tangibile ma ancora inespressa, che sarà dentro ogni suo futuro sviluppo. La struttura è quindi organizzata per fornire le chiavi d’accesso alle burocrazie di Bruxelles (dove la ha sede principale) e alle realtà soprattutto culturali che intendono proporre progetti internazionali sul territorio europeo e non solo. Quando un’idea progettuale culturale viene supportata nel trovare i partner internazionali giusti, nel cercare il bando europeo che può finanziarla si trasforma da idea a progetto europeo.


 

Elezioni Presidenziali in Russia

Mosca, 18 Marzo 2018

Fabrizio BERTOT, Osservatore Internazionale

Video

           

 

 


 

 

La strada per la fine delle sanzioni tra Russia ed Unione europea passerà dall’ Italia?

Roma, 5 Dicembre 2017

Ufficio d’informazione in Italia del Parlamento europeo

 

 

 

Incontro organizzato da Fabrizio Bertot, europarlamentare Forza Italia durante la VII legislatura e Presidente della Fondazione Ki An.

Interverranno Mikhail Starshinov, Vicepresidente della Commissione Affari interni della Duma di Stato russa,

Maurizio Gasparri, Vicepresidente del Senato,

Lucio Malan, Questore del Senato e membro della III Commissione permanente Affari esteri del Senato

Deborah Bergamini, Vicepresidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati e Vice-capo gruppo PPE al Consiglio d’ Europa

Obiettivo: discutere e valutare la possibilità, dopo la primavera 2018, data prevista sia per le elezioni politiche in Italia sia per le elezioni presidenziali in Russia, di porre fine alle sanzioni che hanno congelato e compromesso gli scambi commerciali, l’import nei rispettivi mercati e le tradizionali buone relazioni tra la Russia e l’ Italia, nello specifico

Comunicato 23.11.2017 – Italia-UE-Russia


 

Sguardo ad Est. La Russia, le sanzioni e i rapporti con l’ Italia

Perugia, 29-30 Settembre

Convegno di alto livello a Palazzo Cesaroni – Sala Brugnoli

Organizzato da: Agenzia Stampa Italia

Presentazione del libro “Santa madre Russia. Putin e la presenza di Mosca sullo scacchiere internazionale” – di Fabrizio di Ernesto

Dibattito sullo specifico tema delle sanzioni, che tanto interessano le aziende dell’ Umbria con la presenza di Gianni Alemanno, ex ministro dell’ agricoltura e sindaco di Roma, Laura Agea eurodeputata del Movimento 5 stelle, Fabrizio Bertot eurodeputato di Forza italia, Valerio Mancini consiglieree regionale della Lega Nord

In videoconferenza il Presidente della Commissione esteri del Senato – Pierferdinando Casini, Roberto Moncalvo presidente di Coldiretti e Pietro di Febo imprenditore e vicepresidente dell’ associazione culturale Russia- Emilia Romagna.

Dal Corriere dell’economia: “Perugia guarda ad Est”: un convegno di alto livello a Palazzo Cesaroni


 

The Wall. Saggio-inchiesta sull’ Europa dei muri”

di Nunzio Panzarella

Saggio di attualità politica che punta i riflettori su quella che oggi è la più grande crisi della storia del Mediterraneo, ovvero il dramma immigrazione e l’incapacità della politica italiana e delle istituzioni europee di fronteggiarlo, oltre ad uno spazio dedicato al difficile rapporto tra Erdogan e l’ Unione europea.

Interviste inedite ed esclusive fatte al generale Vincenzo Camporini, capo di stato maggiore della difesa sotto il IV governo Berlusconi e consigliere militare dello stesso, all’ ambasciatore italiano in Tunisia ed Arabia Saudita, all’ Ambasciatore della repubblica d’ Armenia Sargis Ghazaryan, l’ onorevole Fabrizio Bertot europarlamentare del Ppe durante la VII legislatura ed osservatore Ue in occasione del referendum secessionista della Crimea

Prefazione dell’ ex ministro Gianfranco Miccichè, attualmente coordinatore regionale di Forza italia in Sicilia


 

Ecco perchè il problema tra Israele e Palestina è una questione di rappresentatività

Viaggio in Israele di Fabrizio Bertot


 

La guerra delle sanzioni tra Europa e Russia che mette in ginocchio i mercati

Roma,  1 Agosto 2017

Senato della Repubblica italiana

 


 

2016-jpeg

Intervista – 9 Novembre 2016

Fabrizio BERTOT sulle presidenziali americane


Mosca, 2 novembre 2016

Intervento di Fabrizio BERTOT – Conferenza internazionale

“La società civile, i mass media e il governo. Esperienza russa ed europea a confronto”



Caccamo, 30 Settembre 2016

IMG-20160926-WA0004


2015

Italia e Federazione Russa (Mosca, 14-15 maggio 2015)

IMG-20160422-WA0006

Le relazioni UE-Russia: crisi Ucraina e molto altro ancora (Alessandria, aprile 10,2015)

IMG-20160422-WA0001

Ukranian crisi e l’economia dell’Italia (con un focus nella zona sud)

IMG-20160422-WA0002

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: