L’ Unione europea investe nelle infrastrutture e nel patrimonio culturale di Napoli

Nel quadro della politica di coesione, l’Unione europea adotta cinque importanti progetti finalizzati al miglioramento dei trasporti e delle infrastrutture idriche e alla conservazione del patrimonio culturale della Città di Napoli, per un importo totale di 868 milioni di euro. Questo pacchetto di investimenti consentirà il completamento tra il 2020 e il 2022 dei lavori Leggi di piùL’ Unione europea investe nelle infrastrutture e nel patrimonio culturale di Napoli[…]

Discorso del Presidente del Parlamento europeo al Consiglio europeo

Il ritardo con cui l’ Europa si è accorta dei rischi della crisi migratoria, e il tempo perso prima di dare risposte concrete, ha creato nei nostri cittadini l’impressione che la politica europea non sia in grado di governare questo fenomeno. E’ una percezione, certo, ma dobbiamo farcene carico. Qualcuno ha approfittato della situazione, alimentando Leggi di piùDiscorso del Presidente del Parlamento europeo al Consiglio europeo[…]

172 milioni di euro per la promozione dei prodotti agroalimentari

E’ stato stanziato un finanziamento pari a 172,5 milioni di euro proveniente dal bilancio agricolo dell’ Unione europea per promuovere i prodotti agroalimentari dell’ Unione europea in Europa e nel resto del Mondo Nel corso dei prossimi tre anni saranno avviate 79 campagne relative ad un’ampia gamma di prodotti tra cui quelli lattiero-caseari, le olive Leggi di più172 milioni di euro per la promozione dei prodotti agroalimentari[…]

Rientro a scuola: distribuzione di latte, frutta e verdura agli scolari grazie ai programmi europei

Con l’apertura dell’anno scolastico riprende, nei paesi partecipanti, il programma europeo di distribuzione di frutta, verdura e latte nelle scuole. Il programma, volto a promuovere abitudini alimentari sane tra i bambini, comprende la distribuzione di frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari, ma anche specifiche azioni educative per comunicare agli scolari l’importanza di una buona alimentazione e Leggi di piùRientro a scuola: distribuzione di latte, frutta e verdura agli scolari grazie ai programmi europei[…]

La ricerca europea premia gli italiani

Sono 42 i ricercatori italiani, su un totale di 403, che potranno fare ricerca di eccellenza grazie ad opportunità messe a disposizione dall’ Unione europea. In termini di nazionalità, gli italiani si collocano al secondo posto per numero di ricercatori premiati, dietro ai tedeschi, con 73 vincitori, e davanti a francesi e olandesi con 33 Leggi di piùLa ricerca europea premia gli italiani[…]

Consiglio europeo: discorso del Presidente Antonio Tajani

Questa riunione del Consiglio europeo sarà ricordata per lungo tempo, ma non sappiamo ancora se in bene o in male. Questo dipenderà da noi, e dalle risposte che sapremo dare alle preoccupazioni più urgenti dei nostri cittadini, in particolare a quelle sulle crisi migratorie, che stanno mettendo a dura prova la nostra cooperazione e la Leggi di piùConsiglio europeo: discorso del Presidente Antonio Tajani[…]

Proposta di bilancio europeo per il periodo 2021- 2027

Previsti 1.279 miliardi di euro ai 27 Stati membri dell’ Unione europea per il periodo 2021- 2027, senza poche conseguenze sulle risorse attuali E’ stata presentata la proposta di bilancio a lungo termine per il periodo 2021 – 2027 procedendo in continuità con le priorità politiche espresse dal Presidente Juncker durante il suo discorso annuale Leggi di piùProposta di bilancio europeo per il periodo 2021- 2027[…]

Dichiarazione del Presidente Jean-Claude Juncker sulla situazione in Siria

La scorsa notte Francia, Regno Unito e Stati uniti hanno risposto con un’azione militare coordinata al terribile attacco di armi chimiche condotto dal regime siriano contro i civili a Duma il 7 aprile scorso. Come ha affermato la Commissione europea, l’uso di armi chimiche è inaccettabile in qualsiasi circostanza e deve essere condannato nei termini Leggi di piùDichiarazione del Presidente Jean-Claude Juncker sulla situazione in Siria[…]

L’Unione europea a sostegno della ripresa economica nelle regioni colpite dai terremoti del 2016 e 2017

L’Unione europea ha stabilito un regime di aiuto pari a € 43,9 milioni per il sostegno degli investimenti nelle regioni colpite dai terremoti del 2016 e del 2017. L’aiuto contribuirà alla ripresa economica dell’Italia centrale senza falsare indebitamente la concorrenza nel mercato unico. La Commissaria europea responsabile per la concorrenza ha dichiarato: La popolazione e Leggi di piùL’Unione europea a sostegno della ripresa economica nelle regioni colpite dai terremoti del 2016 e 2017[…]

Prima legislazione dell’ Unione europea per monitorare e comunicare le emissioni di CO2 dei veicoli pesanti

E’ stato raggiunto l’ambizioso accordo provvisorio sul regolamento per il monitoraggio e la comunicazione dei dati relativi alle emissioni di CO2 ed al consumo di carburante dei nuovi veicoli pesanti, ossia camion, autobus e pullman. Le nuove norme fanno parte della strategia europea sulla mobilità a basse emissioni e la comunicazione sulla mobilità a basse Leggi di piùPrima legislazione dell’ Unione europea per monitorare e comunicare le emissioni di CO2 dei veicoli pesanti[…]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: